Visitare la Calabria: Guida completa sul territorio

A tutti sarà capitato almeno una volta nella vita di chiedersi: perchè visitare la Calabria? Perchè un turista dovrebbe andare in Calabria?

Magari abbiamo sentito tante volte che c’è un mare cristallino, borghi con storie e tradizioni antiche. Sicuramente abbiamo sentito nominare Magna Grecia, peperoncino di Soverato e cipolla di Tropea. Ma per il resto? Abbiamo informazioni sufficienti sulla punta dello stivale?

Ecco! Quello che ti posso dire è che la Calabria non è solo questo. Anzi, ha tanto da offrire. E se continuerai a leggere l’articolo con noi… ti toglierai qualche altro piccolo dubbio.

Allora perchè non farlo ora? Non perdiamoci in altre chiacchiere e andiamo a scoprirlo insieme.

Perchè visitare la Calabria?

Paesaggi Visitare la Calabria

Un misto di colori vivaci che catturano l’attenzione ogni piccolo passo che fai. Tra l’azzurro del cielo e quello del mare troviamo distese di colori vivi e naturali. Dal verde scuro delle distese di ulivi, dal giallo collinare dei campi coltivati, dal verde vivo dei grandi parchi che ospita, il grigio dei borghi antichi. 

La sua ricca storia ne fa una delle culle culturali della civiltà antica. La Magna Grecia, i Romani, tutti sono passati da questa terra. Prosperosa e bellaAccogliente e generosa.

Siamo alla continua ricerca dell’offerta che ci porti a scoprire luoghi nuovi, conoscere gente e assaggiare prodotti tipici. Allora nella Calabria abbiamo trovato il nostro paradiso. La Calabria è accogliente, ricca di storia e di arte, ed ha una cultura totalmente incentrata sul cibo… Non ci credete?

Quando conoscerete una nonna calabrese poi mi direte!!! 😀

Le cose da sapere per visitare la Calabria

Il fatto è che spesso andiamo alla ricerca di luoghi esotici, mari e monti lontani, immense città metropolitane e spiagge affollate. Un luogo più è distante da noi, più attrae i nostri desideri e i nostri sogni. Mmh… non l’ho mai capita questa cosa.

Ecco cosa sapere della Calabria!

Continua a leggereeeee…

1 – Il territorio

Territorio Calabria

Grazie alla particolare conformazione del territorio a forma di penisola, è costituita da catene montuose nella parte interna e ai piedi bagnata completamente dal mare. Questo favorisce una breve distanza dal mare alla montagna, passando in alcuni casi da zero a mille metri in sola mezz’ora.

Immaginate di poter andare la mattina a visitare il Parco Nazionale della Sila e la sera fare una bella passeggiata sul lungo mare di Catanzaro Lido. È una cosa spettacolare!

Ma attenzione agli sbalzi termici e di pressione. Fatelo con cautela!

2 – Il clima

Il Clima Calabria

Il clima mediterraneo, come ben sappiamo, è uno dei migliori al mondo. Visitare la Calabria che per gran parte dell’anno è baciata dal sole, con temperature in estate non troppo torride e in inverno non troppo fredde è secondo me magnifico. Questo permette di essere visitata in qualsiasi stagione dell’anno.

Inoltre alcune aree particolari, dovuto proprio alla conformazione del territorio, sono molto spesso ventilate. Questo permette, ad esempio, agli amanti del kitesurf in Calabria, di poterlo praticare durante tutte le stagioni dell’anno.

3 – Il cibo

Peperoncino calabrese

Come abbiamo detto nell’introduzione, i calabresi hanno una cultura fortemente incentrata sul cibo. Dai tipici prodotti a base di carne locale, i salumi e i formaggi, l’olio, i ricchi e gustosi dolci tradizionali. Naturalmente tutto, almeno leggermente, piccante.

Il pesce fresco della giornata nelle zone di mare, passando dall’entroterra con la soppressata e la ‘nduja, fino ad arrivare in montagna ad assaporare il più sano dei porcini. Un mondo assolutamente da scoprire.

4 – L’accoglienza

Accoglienza in Calabria

I calabresi sono storicamente un popolo ospitale, che accoglie i propri ospiti con calore ed affetto. Dopo solo poche ore ti senti come a casa ed avrai conosciuto almeno il doppio delle persone che abitualmente una persona conosce nell’arco di una settimana. Leggi la storia del Borgo di Badolato per farti un’idea.

Perchè è così…

Tutto il mondo è paese, se hai accanto un calabrese

5 – Le attrazioni

Sila l'aria più pulita al mondo

Sotto il dominio dei greci, dei latini, dei romani. Le principali e più influenti culture della storia occidentale, hanno tutte posato sulla Calabria le proprie radici. Perchè è una terra ricca, con un terreno prosperoso e nelle quote più alte abbiamo la possibilità di respirare l’aria più pulita al mondo. Il suggestivo fascino di Le Castelle e il Borgo di Gerace, che con la sua bellezza è stato inserito nei 100 borghi più belli d’Italia.

Borghi, chiese, parchi fluviali, parchi avventure, canyon e laghi. Addirittura un Museo del Peperoncino. Visitare la Calabria per rivivere la storia, la cultura e le tradizioni di questa terra.

Insomma, proprio vicino a noi e spesso ce ne dimentichiamo. Un luogo così straordinariamente ricco di attrazioni che merita senza ombra di dubbio una visita. 

Cosa dimentichiamo? Ahh…

C’è da sapere una piccola cosa: i turisti che la visitano si innamorano della Calabria e spesso si dice che…

Chi va in Calabria piange due volte: appena arriva e appena se ne va…

Non so se sia vero, ma di sicuro nell’arco della mia vita, più di qualcuno ho visto emozionarsi prima di partire.

Prima dei saluti

Se hai bisogno di qualsiasi altra informazioni sulla Calabria continua nel sito:

Inoltre puoi gratuitamente richiedere Itinerari in Calabria e fare la tua richiesta. Noi ti aiuteremo ad organizzare la tua vacanza e ti suggeriremo le esperienze che devi assolutamente provare.

Spero ti sia stato utile l’articolo e spero che visitando il sito potrai toglierti qualche altro dubbio scoprendo la bellezza delle terre calabresi.

Se così fosse, condividi l’articolo con i tuoi amici!

I prossimi a visitarla potreste essere davvero voi.

Scrivi un commento...